Villa Veneta

Villa Veneta

Ricerca storica e botanica

Il restauro del parco di una villa storica è un progetto molto difficile che richiede una ricerca di materiale non sempre facile da recuperare, antiche mappe o vecchi progetti di architetti spesso importanti, ma indispensabile per una buona riuscita nel rispetto degli spazi e delle proporzioni impostate originariamente.

Progetto giardino

Il giardino è stato realizzato con piante esemplari posizionate in parte sul solaio di un interrato, utilizzando innovativi sistemi costruttivi per giardini pensili che consentono sia il corretto sviluppo radicale della vegetazione, con riserve idriche e nutrizionali in substrati alleggeriti, sia il deflusso delle acque meteoriche ed il rispetto delle impermeabilizzazioni sottostanti.

Art direction

La costante presenza in cantiere dei nostri paesaggisti ha consentito una realizzazione fedele al progetto. Durante i sopralluoghi in cantiere sono stati effettuati rilievi fotografici dei vari step di lavoro. Le immagini sono state catalogate e consegnate al Cliente al termine dei lavori.

Una ricerca vegetazionale dell'epoca per non "inquinare" i parchi ed il verde circostante. Quindi si cercano nei vivai le piante storiche come le Magnolie, le Querce, i Taxus baccata, i Carpinus betulus oppure antiche Rose o vecchi rampicanti che per consentire il restauro delle facciate vengono rimossi. Una ricerca dei materiali richiesta dalla Soprintendenza dei Beni artistici e culturali. Nasce così un vero e proprio restauro vegetazionale.

2020 © ÈROCCO